Un noto ristorante turco a Valencia assume camerieri, continuate a leggere l’annuncio per scoprirne i dettagli, per conoscere meglio lo stile di vita di Valencia e per ottenere più informazioni riguardo ai ristoranti turchi in Spagna. E ricorda, se il tuo sogno è quello di trasferirti a Valencia, clicca qui sotto e scopri come possiamo aiutarti.

I requisiti richiesti

Cominciamo subito con i requisiti, questo ristorante si trova in una zona centrale della città per cui gode di una clientela abituale composta per lo più da valenciani e di una fascia di clientela turistica abbastanza rilevante. Questo significa che per svolgere il ruolo al meglio, vi verrà richiesta una buona conoscenza dello spagnolo, e una basica  dell’inglese. Inoltre verranno preferiti candidati già residenti a Valencia o dintorni e essenziale sarà possedere il NIE. Infine per candidarvi a questa offerta dovrete allegare un curriculum in Spagnolo, se avete bisogno di una mano con la traduzione, cliccate qui sotto e chiedeteci un preventivo gratuito e senza impegno.

Vivere a Valencia

Vivere a Valencia è sicuramente invidiabile. Il suo carattere caldo e rilassato, la natura verdeggiante e i prezzi accessibili rendono la città uno dei posti migliori in cui vivere in Spagna.

Valencia ha una significativa comunità di espatriati che ridurrà leggermente lo shock culturale del trasferirsi in un nuovo paese. Nel 2019, infatti, a Valencia risiedevano 100.000 stranieri, pari a circa il 13% della sua popolazione. Inoltre, 4 espatriati su 5 che si trasferiscono a Valencia trovano facile ambientarsi, comprendere la cultura locale e trovare amici lì.

Come è tipico della cultura spagnola, la gente di Valencia è amichevole e accogliente. È abbastanza normale che inizino una conversazione casuale per strada e di solito saranno felici di aiutarti. Tuttavia, è una buona idea perfezionare il tuo spagnolo in una delle scuole di spagnolo di Valencia per aumentare le tue possibilità di stabilire legami più profondi con la gente del posto.

Valencia non si ferma mai, con le sue iniziative ecologiche e di mobilità urbana come nuove piste ciclabili e un sistema di trasporto pubblico estremamente efficiente. Non sorprende che Valencia si sia guadagnata il titolo di capitale mondiale del design per il 2022!

I residenti qui amano lo stile di vita all’aria aperta, uscendo con i loro amici e la famiglia nelle aree verdi, nei parchi e nelle piazze, indipendentemente dalla stagione. Questo stile di vita attivo e sociale crea un sano equilibrio tra lavoro e vita privata per i valenciani. Forse è per questo che l’aspettativa di vita media qui è di ben 83,5 anni!

Seguici su Instagram

Come sono i ristoranti turchi in Spagna

Mistero, tranquillità, pace, riflessione, armonia… sono alcune delle parole o sensazioni che ci vengono quando entriamo in un ristorante turco. E il fatto è che non è fondamentale solo la gastronomia, i suoi cibi, le sue bevande, i suoi dolci. Gli odori caratteristici del coriandolo, della curcuma o del pepe devono essere ben accompagnati e questo si ottiene con un’accurata decorazione. È innegabile che nella giusta atmosfera tutto ha un sapore migliore.

L’oggetto protagonista per creare questa atmosfera è senza dubbio il tappeto. Il suo mix di colori, con predominanza del rosso, gli darà quel tocco esotico. I più conosciuti sono i cosiddetti kilim, che si caratterizzano per i loro disegni tradizionali e i colori vivaci, solitamente rosso, blu, giallo e marrone. 

Quando si parla di cucina tipica turca, è bene sottolineare che questo paese ha regalato al mondo una delle preparazioni fast food più apprezzate: il döner kebap (o kebab). È raro trovare qualcuno che non abbia provato questo piatto e, infatti, ci sono ristoranti specializzati in questa ricetta tradizionale nei luoghi più inaspettati del pianeta.

Ma per quanto popolare e conosciuto sia il kebab, il cibo tipico turco va ben oltre. In effetti, si può dire che la Turchia può vantarsi di avere una delle cucine più varie, ricche e deliziose del pianeta. Il motivo risiede nella lunga storia di questo Paese, negli influssi ricevuti dalle civiltà più diverse e nella sua posizione geografica. Un vero ponte tra l’Europa (soprattutto attraverso il Mediterraneo), l’Estremo Oriente (in quanto passaggio fondamentale tra Asia e Occidente) e gran parte dei Paesi islamici.

Di seguito dettagliamo alcuni dei piatti più conosciuti della cucina tipica turca. Ma la realtà è che c’è molto altro da scoprire e degustare nei ristoranti e nelle case di quel paese.

  • Baklava
  • Il döner kebap internazionale
  • Lahmacun
  • Dolma
  • Meze
  • Borek
  • Menemen
  • Pilav
  • Manti
  • Kofte
  • Mercimek köftesi
  • ‘Pide’, uno spuntino di rapido consumo
  • Lökum, delizia turca
  • Lüfer, pesce azzurro del Bosforo
  • Bevande tipiche turche
  • Gelato turco.

Viviallestero.com NON È UN'AGENZIA DEL LAVORO, ma è un'agenzia di relocation (potete vedere tutti nostri pacchetti trasferimento qui: https://viviallestero.com/pacchetti-trasferimento-allestero/). Viviallestero.com non partecipa a nessuna delle fasi di selezione, le candidature arriveranno direttamente al datore di lavoro che ci ha chiesto di pubblicare l'annuncio, il quale o la quale si occuperà direttamente della selezione. NON CI RITENIAMO IN NESSUN MODO RESPONSABILI PER GLI ANNUNCI CHE VENGONO PUBBLICATI SUL NOSTRO SITO E SUI SOCIAL NETWORKS CHE GESTIAMO.