Voglio cercare lavoro negli USA con il visto turistico, mi è permesso? Questa è una domanda che spesso riceviamo via email, sul nostro gruppo Facebook o sul nostro account Instagram. In questa pagina troverete la risposta alla domanda sulla possibilità di poter lavorare negli Stati Uniti col visto turistico.

Cercare lavoro negli Stati Uniti con il visto turistico

Detto questo, sappiamo perfettamente che ci sono persone che, rischiando molto, sono andate negli Stati Uniti col visto turistico per cercare fortuna. Cosa rischiano? Rischiano che, nel caso venissero scoperti, possano fare la stessa fine di quei tre ragazzi marchigiani che nel 2014 vennero arrestati a New York (clicca qui per leggere la loro storia).

A NY con visto turistico per cercare lavoro, arrestati in 3. Una volta rilasciati, non potranno mettere piede negli USA per almeno 10 anni.

Per colpa dell’ignoranza in termini di visto e di lavoro negli States, dei giovani italiani hanno vissuto un vero e proprio incubo. Partire per una vacanza e ritrovarsi ammanettati e a condividere una cella di un carcere con un malavitoso messicano è davvero allucinante.

Capire dove e come trovare lavoro all’estero

Noi di Viviallestero.com abbiamo creato un servizio che vi permette di parlare con un’italiana esperta di Stati Uniti che vi dirà principalmente due cose:

1. Se il vostro profilo è adatto per un trasferimento negli Stati Uniti

2. Nel caso il primo punto fosse positivo, allora si parla di come organizzare il trasferimento negli Stati Uniti (dove, come, primi passi da seguire).

Il servizio a cui facciamo riferimento è il servizio per chi vuole trasferirsi negli Stati Uniti. E inoltre vi ricordiamo che abbiamo pubblicato varie pagine con tante offerte di lavoro, come ad esempio la pagina con tutte le ultime offerte di lavoro per gli italiani negli Stati Uniti, Offerta di lavoro per maestri italiani a San Francisco, offerte di lavoro nel settore edile negli Stati Uniti e le offerte di lavoro per italiani a New York.