Questa specifica offerta di lavoro, è rivolta solo a coloro che già risiedono nella città o nei pressi di Valencia, fate bene attenzione alle specifiche richieste e, data la concorrenza, anche ai nostri consigli per avvantaggiarsi nel momento della candidatura, infatti un famoso Pub a Valencia assume camerieri e baristi. Se però ancora non vivete a Valencia e desiderate aiuto per trasferirvi, cliccate qui sotto e scoprite i nostri pacchetti relativi a questa fantastica città.

Lavorare nei Pub della Comunità Valenciana

I bar e i ristoranti della Comunità Valenciana si trovano di fronte a due realtà opposte. Da un lato, i datori di lavoro vogliono dipendenti formati e i clienti apprezzano sempre più l’esperienza dell’utente e, in particolare, il trattamento professionale che ricevono. D’altro canto, la maggior parte dei camerieri afferma di essere di passaggio nel settore e interessata a formarsi in altri lavori lontani da bar e ristoranti. La Fondazione Mahou San Miguel ha realizzato uno studio pionieristico su “Tendenze e sfide dei professionisti dell’ospitalità nella Comunità Valenciana” che rivela i due lati contraddittori del settore. Da un lato, la risposta maggioritaria riguardo a chi vuole lavorare nel settore dell’ospitalità è, 72,8%, “persone che vogliono conciliare studi e/o altri lavori”. Questa situazione non solo allontana questi dipendenti dalla formazione come camerieri, ma rivela anche la loro intenzione di specializzarsi in altri lavori che richiedono altri tipi di formazione. Come contrappeso, la Fondazione Mahou San Miguel sottolinea che il 54,2% di coloro che vogliono lavorare nel settore dell’ospitalità lo fanno per la loro vocazione al servizio al cliente. Gli altri due fattori che spingono il personale verso questo settore sono la residenza in zone ad alta occupazione turistica (65,2%) e la ricerca di prima occupazione (65,4%).

Sembra dunque essenziale evidenziare che dove si formano i professionisti è negli istituti dove si impartiscono i gradi intermedi e superiori di FP e nelle scuole di ospitalità. È importante far conoscere dove ci si può formare se si vuole formarsi nel settore. Gli albergatori dicono che è fondamentale che le persone si formino per accedere al settore. Per questo motivo il focus della fondazione è sulla formazione.

I requisiti richiesti  

Come accennato il primo requisito è quello di vivere già a Valencia o nei pressi della città, l’esperienza sarà debitamente valutata, ma la conoscenza quanto meno basica dello Spagnolo è essenziale. Infine dovrete già essere in possesso del NIE, per poter velocizzare le pratiche di assunzione.

Testimonianza Mery

Candidatura

Per candidarsi a questa offerta sarà dunque necessario, in primis redigere un Curriculum Vitae in spagnolo, ricordate che se avete bisogno di aiuto potete affidarvi agli esperti che collaborano con noi, qui sotto trovate il link, poi specificare dettagliatamente le vostre competenze in materia, le esperienze lavorative sì, ma con un forte accenno alle vostre capacità e attitudini. Cliccate infine sul pulsante blu a fine annuncio e compilate interamente il form candidatura, ricordate che se siete in possesso di una lettera di accompagnamento o di referenze, potete includerle. 

Viviallestero.com NON È UN'AGENZIA DEL LAVORO, ma è un'agenzia di relocation (potete vedere tutti nostri pacchetti trasferimento qui: https://viviallestero.com/pacchetti-trasferimento-allestero/). Viviallestero.com non partecipa a nessuna delle fasi di selezione, le candidature arriveranno direttamente al datore di lavoro che ci ha chiesto di pubblicare l'annuncio, il quale o la quale si occuperà direttamente della selezione. NON CI RITENIAMO IN NESSUN MODO RESPONSABILI PER GLI ANNUNCI CHE VENGONO PUBBLICATI SUL NOSTRO SITO E SUI SOCIAL NETWORKS CHE GESTIAMO.