Una delle cose più importanti di cui avrai bisogno per iniziare la tua nuova vita in Spagna, così come per svolgere qualsiasi tipo di procedura legale, è il numero NIE. Come straniero in Spagna, questo numero sarà utilizzato per identificarti. Sebbene ottenere questo numero di identificazione offra grandi vantaggi e sia assolutamente necessario in molti casi (poiché ti permetterà di fare cose come acquistare una proprietà o aprire un conto bancario), non ti consente di risiedere legalmente nel paese (anche se, come vedremo, ciò è dovuto ad un errore terminologico che fanno molti stranieri). In questo articolo ti aiuteremo a capire cos’è esattamente il NIE in Spagna, cosa puoi farci, come richiederlo passo dopo passo e anche un elenco completo dei requisiti. Continua dunque a leggere per scoprire tutto ciò che devi sapere sul NIE.

Ricordati che se stai pensando ad un possibile trasferimento in spagna puoi portarti avanti guardando tutte le offerte di lavoro in Spagna.

Consulenza Spagna

1.Cos’è il NIE

Il NIE (Número de Identidad de Extranjero) è fondamentalmente un numero di identificazione assegnato agli stranieri, progettato in modo che possano identificarsi una volta entrati in Spagna. Stiamo parlando di un numero che non cambierà mai e che ti accompagnerà per tutta la vita (o fino all’ottenimento della nazionalità spagnola), è unico e personale.

Un esempio di NIE (non reale, lo useremo solo come esempio) sarebbe simile a questo: Y0000000-A (quindi è composto da una lettera iniziale seguita da 7 numeri e poi un’altra lettera). Ma c’è qualcosa di veramente importante che dovresti tenere a mente. Il numero NIE non ti consente di risiedere legalmente in Spagna. Ma se non puoi risiedere e lavorare legalmente nel paese con questo numero di identificazione, a cosa serve il NIE in Spagna?

Se pensi di trasferirti a Valencia, dai un’occhiata al nostro servizio che ti aiuta ad ottenere il NIE a Valencia.

2.A cosa serve il NIE

Il NIE lo si può considerare alla stregue del nostro codice fiscale. Serve per stipulare qualsiasi tipo di contratto nel territorio spagnolo, come ad esempio:

Lavoro: Se sei un cittadino straniero e desideri lavorare in Spagna, il NIE è essenziale. È richiesto per stipulare contratti di lavoro, per aprire un conto bancario per ricevere lo stipendio e per pagare le tasse sul reddito.

Avvio di Attività Commerciali: Se sei un imprenditore straniero e desideri avviare un’attività commerciale in Spagna, avrai bisogno del NIE. È richiesto per la registrazione dell’azienda, per ottenere autorizzazioni e licenze commerciali e per gestire le questioni fiscali legate all’attività.

Acquisto di Proprietà: Se hai intenzione di acquistare una proprietà in Spagna, avrai bisogno del NIE. È richiesto per firmare contratti di compravendita, aprire un conto bancario per effettuare bonifici e pagamenti relativi alla proprietà, nonché per pagare le tasse associate alla proprietà.

Transazioni Finanziarie: Il NIE è necessario per aprire conti bancari, ottenere finanziamenti, richiedere carte di credito e eseguire altre transazioni finanziarie in Spagna.

Ottenimento di Altri Documenti: Inoltre, il NIE è spesso richiesto quando si richiedono altri documenti, come la carta sanitaria (tarjeta sanitaria), la patente di guida spagnola (permiso de conducir), o per iscriversi a programmi educativi o corsi di formazione.

3.Vantaggi di avere NIE 

Molte persone confondono il NIE con la residenza, e questi sono due concetti totalmente diversi. Ebbene, uno straniero può essere in possesso di questo numero ma non avere residenza legale in Spagna. Si tratta quindi di una mera identificazione. Pertanto, se vuoi restare nel Paese per più di 3 mesi, devi richiedere un permesso di soggiorno (e di lavoro) che ovviamente varia a seconda della tua nazionalitá. Tuttavia, se prevedi di trascorrere meno di 90 giorni nel Paese per effettuare qualsiasi tipo di procedura, il NIE sarà sufficiente. Ma quali sono i motivi per cui hai davvero bisogno di questo numero di identificazione di base? In breve, per realizzare qualsiasi tipo di procedura economica o legale o termite in Spagna. Qui troverai un elenco con alcuni dei motivi per cui dovresti richiedere un NIE in Spagna:
  • Apertura di un conto bancario
  • Iscrizione alla previdenza sociale e ottenimento del numero di lavoratore
  • Acquistare un veicolo (auto o moto)
  • Vendere o acquistare un immobile in Spagna
  • Pagare le tasse nel paese e presentare la dichiarazione dei redditi
  • Avviare un’azienda
  • Riscattare la patente di guida del tuo paese di origine
  • Accettare un’offerta di lavoro e ottenere un lavoro
  • Richiesta del permesso di soggiorno.
Se ti sei convinto e vuoi rivolgerti a noi per una consulenza o per un aiuto, ascolta cosa dice Mery del nostro servizio.

4.Quali tipi di NIE esistono

Tecnicamente non è corretto dire “tipi di NIE” perché il NIE è semplicemente il numero di identificazione che ti è stato assegnato in Spagna. Questo numero ti viene dato, che tu sia cittadino UE o cittadino extra UE, ed è per tutta la vita. Ciò che differisce, quindi, non è il numero, ma piuttosto se ricevi o meno una carta che contiene detto NIE. Se ricevi una carta, la Carta d’Identità per Stranieri, anche questa sarà diversa a seconda che tu provenga dall’UE (Carta Verde) o meno. La Carta Verde, o comunemente chiamata NIE verde, che riporta il numero di identificazione dello straniero, è la carta pensata per i cittadini dell’Unione Europea che desiderano vivere in Spagna. Sebbene queste persone possano ora lavorare e vivere legalmente nel Paese per più di 3 mesi, hanno bisogno del NIE anche per svolgere le attività sopra menzionate. In questo caso, il NIE in Spagna per gli europei si presenta in un documento chiamato “Certificato di registrazione come residente comunitario”. Se invece sei un cittadino extraeuropeo che richiede un permesso di soggiorno in Spagna, il NIE ti verrà rilasciato automaticamente quando riceverai il TIE.
Seguici su Instagram

5.NIE per i non residenti

Il NIE per i non residenti è rivolto principalmente ai cittadini extracomunitari. Inoltre, anche le persone dell’Unione Europea che intendono vivere in Spagna per meno di 3 mesi all’anno riceveranno questo tipo di NIE. Per questa situazione, devi richiedere il NIE (poiché non verrà concesso automaticamente) e non riceverai una carta. Ti verrà invece consegnato un foglio di carta su cui è indicato il tuo numero di identificazione. Ad esempio, molte persone provenienti da paesi come Cina, Stati Uniti, Russia, Messico… vengono in Spagna perché vogliono semplicemente acquistare un immobile o avviare la propria azienda. Il passo precedente per farlo sarà ottenere il NIE come non residente. In questi casi, cioè di persone che hanno bisogno di effettuare qualche intervento in Spagna, ma non vivono a lungo termine, è necessario dimostrare il motivo del viaggio nel Paese. E le uniche due ragioni accettate in questo caso sono l’acquisto e la vendita di una casa o la creazione di un’azienda. E per questo devi andare da un notaio in Spagna e fare una lettera notarile o una lettera di rappresentanza che dimostri questo motivo. Se non si compila questa lettera o non si rientra in nessuno dei due presupposti precedenti, non sarà possibile ottenere il NIE. Nota importante: non è necessario presenziare di persona per gestire il processo. A tale scopo può essere nominata una procura.

6.Quali sono i requisiti per ottenere il NIE

Ora che sai se hai davvero bisogno di un NIE o meno, e di che tipo, diamo un’occhiata ai dettagli per ottenerlo. Quali sono i documenti necessari che devi presentare per ottenere con successo il numero di identificazione di base per stranieri in Spagna? Richiedere il NIE per la prima volta non dovrebbe essere un processo noioso o sconcertante, quindi abbiamo stilato un elenco dei requisiti per te:

  • È necessario compilare e inviare il modulo EX-15
  • Inoltre, esiste un altro modello importante, il modulo per il NIE 790 012. Tieni presente che questo documento comporta un’imposta associata che dovrai pagare
  • La tua carta d’identità o il tuo passaporto e relativa fotocopia del documento
  • Se non sei cittadino dell’UE, devi presentare la prova del tuo ingresso in Spagna. Ciò può essere dimostrato tramite un timbro sul passaporto o tramite il biglietto aereo con cui sei arrivato in Spagna.

Fate però BEN attenzione al prossimo punto.

Testimonianza Mery

7.Dove richiedere il NIE

Il NIE lo si richiede alla comisaria de policia ufficio extranjeria della città dove volete ottenerlo. Per la maggior parte delle comisarias di tutta Spagna si deve prendere appuntamento online attraverso questo link: https://sede.administracionespublicas.gob.es/pagina/index/directorio/icpplus.

 

IMPORTANTE da sapere:

Le modalità di richiesta del NIE varià da città a città. Dovete infatti sapere che in alcune città non viene rilasciato il NIE comunemente chiamato “NIE bianco”, per il quale basta apportare il modello ex-15, il modello 790 012 e un documento d’identità, ma viene rilasciato solo ed esclusivamente il Certificado de Registro de Ciudadano de la Unión Europea (comunemente chiamato “NIE verde”) per il quale bisogna apportare altri documenti tipo un contratto di lavoro (come ad esempio nelle città di Barcellona e Madrid) o l’empadronamiento (come ad Almeria).

8.Le tempistiche  per ottenere il NIE

Ottenere il NIE è abbastanza veloce. Quasi sempre si ottiene lo stesso giorno in cui abbiamo appuntamento alla stazione di polizia o ci può venir detto di recarsi a ritirarlo dopo qualche giorno. Pertanto, l’unica cosa che rende difficile e ritarda il suo ottenimento è il tempo necessario per ottenere detto NIE su appuntamento. Quindi, per rispondere esaurientemente a questa domanda, dobbiamo fare una distinzione. Per i cittadini al di fuori dell’Unione Europea, il numero NIE richiede circa 1 settimana per essere ottenuto. Per i cittadini UE, invece, l’ottenimento di questo numero dipenderà dalla disponibilità del momento, poiché varia di mese in mese.
Clicca qui Fatti aiutare a trasferirti all'estero

9.Cosa fare in caso di smarrimento o furto del NIE

Questo è senza dubbio qualcosa di molto comune. Dopo mesi e mesi in Spagna, è frequente perdere la carta di soggiorno o NIE, o che ci venga rubata (perché, ad esempio, ci viene rubato il portafoglio in cui la tenevamo). In caso di smarrimento o furto è necessario richiederne un duplicato; un processo che è gestito in modo relativamente semplice. Dobbiamo denunciarlo alla polizia, e con quella denuncia fissare un appuntamento in questura per presentare la nostra documentazione e richiederne un duplicato. Con il nostro passaporto, il modulo di richiesta EX-17, 3 fototessere, il pagamento della tassa 790/012 e il reclamo avremo quanto basta per gestire l’iter.

10.Conclusioni

Il NIE è come il nostro codice fiscale, serve per poter stipulare qualsiasi contratto qui in Spagna che sia lavorativo, affittuario o privato. La procedura per richiedere il NIE cambia da cittá a cittá nonostante sia un documento a validitá nazionale. Si può richiedere all’ambasciata spagnola in Italia solo per investimento, ovvero per l’acquisto di un immobile. La legge dice che in Spagna un cittadino europeo può lavorare per 90 giorni senza NIE, ma a conti fatti nessuno ti assume se non lo possiedi. Ci sono 2 tipi di NIE: il primo chiamato anche bianco che ha scadenza in quanto provvisorio, e il NIE detto verde più propriamente chiamato Certificato del Cittadino dell’Unione Europea, il codice, nonostante il cambio, rimane invariato per sempre.