In questa pagina troverete tante offerte di lavoro a San Sebastian, la città basca, nota per la grande offerta culturale, culinaria e turistica offre anche interessanti opportunità di crescita professionale, scoprile con noi di seguito.

Spagna dove

Eccovi le ultime offerte di lavoro a San Sebastian, sempre aggiornate:

L’economia di San Sebastian

L’obiettivo principale del Piano Locale per l’Occupazione è quello di incoraggiare l’attività economica della città attraverso la creazione di posti di lavoro, con particolare attenzione ai gruppi con maggiori difficoltà di accesso al mercato del lavoro. In questo senso il Piano privilegia i contratti rivolti alle donne, agli over 45, ai disoccupati di lunga durata e ai giovani sotto i 35 anni. Si pone inoltre particolare enfasi sulla promozione di contratti per le persone che percepiscono il Reddito Garantito (RGI).

Questo Piano è uno strumento importante che si aggiunge ai diversi progetti del Piano Donostia UP!, che mirano a favorire la riattivazione economica della città, come gli aiuti per l’assunzione di Talenti Innovativi (aiuti per favorire l’assunzione di personale qualificato sotto i 35 anni di età per lo sviluppo di progetti innovativi), il Programma Investigate (aiuti per favorire l’assunzione di sotto i 30 anni in possesso di titolo di studio, che non hanno precedenti esperienze di ricerca), le Borse di Internazionalizzazione (con un pacchetto di 35 borse di studio attive in questo momento per sviluppare progetti nelle organizzazioni di più alto livello internazionale), oppure le Borse di Ritorno del Talento (contributi € 52.400 per ciascun contratto, finalizzato a restituire profili altamente qualificati sotto i 35 anni).

Il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Beatriz Artolazabal, ha assicurato che i piani locali per l’occupazione “si impegnano a favore delle persone che hanno maggiori difficoltà ad accedere al mercato del lavoro”.

Vivere a San Sebastian

Situata vicino al confine con la Francia, San Sebastián è una città di medie dimensioni che oggi è riconosciuta anche per la conoscenza e la scienza. Capoluogo dell’Eurocity basco Bayonne-San Sebastián, gode durante tutto l’anno di un‘offerta culturale senza eguali ed è teatro di importanti eventi internazionali. Sul piano economico, oltre all’innovazione, si distingue per il commercio e il turismo.

Gli abitanti di San Sebastián si chiamano Donostiarras. Amanti della famiglia e degli amici, i sansebastiani amano la natura e il mare, ma anche la pioggia sottile così caratteristica della città, chiamata “sirimiri”. Come in quasi tutta Europa, il calcio è lo sport collettivo che suscita maggiore interesse. La Real Sociedad è la squadra più rappresentativa della città. Ma anche altri sport come la pelota basca, il basket, l’hockey, il rugby o le regate di “trainera” entusiasmano gli abitanti.

Le lingue parlate a San Sebastian

A San Sebastián convivono due lingue ufficiali: lo spagnolo e il basco. Lo spagnolo è conosciuto da tutti i residenti di San Sebastian. Il basco è la lingua madre dei Paesi Baschi. Segnaletica su strade, aeroporti, centri ufficiali, ecc. sono generalmente bilingui. Molti sansebastiani conoscono anche il francese – data la vicinanza alla frontiera – o l’inglese – che viene insegnato nelle scuole a livello base. Sono numerosi i centri della città dove potrai imparare lo spagnolo e il basco, sia a livello di grammatica che di conversazione.

Seguici su Instagram