Siamo stati contattati dai proprietari di un resort a nord di Tulear, in Madagascar. Ci hanno scritto perchè sono alla ricerca di nuovo personale da inserire nel loro organico e per questo motivo ci hanno chiesto di pubblicare un annuncio sul nostro portale Viviallestero.com. Andiamo quindi a scoprire insieme in cosa consiste questa offerta di lavoro dal titolo “Offerta di lavoro per italiani in Madagascar”.

Lavoro per italiani in Madagascar

Capire dove e come trovare lavoro all’estero

Come vi avevamo anticipato, i proprietari di questo bellissimo resort situato a nord di Tulear (in italiano Toliara), in Madagascar, sono alla ricerca di un gestore del hotel/ristorante. Qui di seguito troverete tutte le caratteristiche dell’offerta e anche il form per potersi candidare (se interessati).

Requisiti richiesti per potersi candidare:

– conoscenza di buon livello della lingua francese (clicca qui studiare francese online);

– esperienza nella ristorazione, e gradita esperienza in gestione strutture simili

– disponibilità finanziaria per coprire eventuali spese per gli spostamenti (viaggio a/r fino al resort), ecc..

– presenza 24h sul luogo di lavoro

Seguici su Instagram

In cosa consiste questa offerta:

– il gestore non sarà salariato, ma verrà diviso l’utile risultante dal fatturato dell’esercizio

– alternativa proposta è la locazione dell’intero esercizio

Siete interessati e vi volete candidare? Allora compilate il form che trovate qui di seguito intutte le sue parti. Il Curriculum Vitae deve essere in formato .pdf, .doc o .docx. Leggete il nostro articolo se volete essere aiutati a scrivere un buon Curriculum per l’estero.

OFFERTA SCADUTA, cliccate qui per vedere tutte le ultime offerte di lavoro in Africa.

DISCLAIMER: Viviallestero.com non si ritiene in nessun modo responsabile per le offerte di lavoro che vengono pubblicate su questo sito ed i vari social networks. Viviallestero.com è totalmente estraneo a tutte le fasi di selezione del personale le quali vengono effettuate direttamente dall’agenzia di recruitment o dal datore di lavoro che ci invia l’annuncio.