Vediamo di dare alcuni consigli ai ragazzi che vorrebbero lavorare come barista in Australia. Cosa serve, come prepararsi e cosa aspettarsi da un impiego in questo settore: ecco le domande a cui cercheremo di rispondere.

Per prima cosa cominciamo con il dire che il lavoro del barista australiano è molto diverso da quello italiano per due motivi. Il primo è che la tradizione del caffè in Australia è molto differente da quella italiana: in Australia esistono tantissimi tipi di caffè e chi viene dall’Italia nei primi giorni potrà trovarsi spaesato. Il secondo motivo è che il barista in Australia deve sapere occuparsi del locale a 360° pensando per esempio anche alle gestione della casa (spesso con l’utilizzo di appositi programmi creati ad hoc). 

Come trovare lavoro come barista barman in Australia

Come trovare lavoro come barista barman in Australia

Per trovare lavoro come barista in Australia la conoscenza principale che si deve possedere è l’inglese. Non basterà un livello sufficiente ma dovrete conoscere la lingua in maniera adeguata dal momento che sarete sempre a contatto con i clienti e dovrete interagire con loro. In secondo luogo i datori di lavoro australiani vi faranno fare sicuramente una prova prima dell’assunzione: il mio consiglio è di fare prima un corso da barista in Australia.

Al costo di circa 80 AUD verrete formati sui principali tipi di caffè da preparare e su tutte quelle attività di cui un barista deve occuparsi in Australia. Per lavorare in Australia come barista (ma anche come barman o cameriere) è poi necessaria la R.S.A. (Responsible Service of Alcohol), un’apposita certificazione che vi autorizza alla vendita delle sostanze alcoliche. Dovrete seguire un corso di circa 6 ore dopo il quale, al costo di 110 AUD otterrete la certificazione.

Negli ultimi anni la concorrenza in questo settore è diventata molto elevata, specie nelle grandi città. Per questo una buona conoscenza dell’inglese e delle ottime capacità professionali sono necessarie: all’inizio dovrete imparare e probabilmente accontentarvi di paghe più basse in locali poco affermati ma se volete che questa sia la vostra professione sappiate che un buon barista in un locale affermato può arrivare a guadagnare anche 25 dollari l’ora.

Il lavoro è faticoso, dalla mattina presto fino al pomeriggio (e in alcuni locali anche la sera) ma le soddisfazioni non mancheranno per chi si applicherà con impegno.