Tagliare i capelli in America è un’avventura. Ogni volta che entri dal parrucchiere non sai mai con che testa uscirai. Una volta ti va bene, altre 5 male. Ma dove sono i parrucchieri italiani??? Vi prego, accorrete in sostegno di Davida che non riesce mai a farsi fare un taglio almeno decente. In verità parrucchieri italiani in America esistono, ma se quelli poco bravi costano tanto, figuriamoci quanto possono arrivare a costare quelli italiani che sanno fare molto bene il proprio lavoro. In questo articolo vi parliamo un po’ delle disavventure che capitano quando vai dal parrucchiere a tagliare i capelli in America.

Tagliare i capelli in America

Tagliare i capelli in America

Voi credete che i parrucchieri in America siano tutti come quelli che si vede su Sex and the City, giusto? Ecco, allora sappiate che state completamente sbagliando strada. Non bisogna mai confondere la vita reale con la finzione. E’ per confermare questa teoria ci viene incontro Davida col suo racconto. Ci racconterà le sue avventure a dir poco sfortunate dal Hair Dresser. Giusto per farvi capire il livello, Davida addirittura non era rimasta soddisfatta nemmeno della conciatura che le fecero per il suo matrimonio…una data un po’ importante, che dite ? ?.

Ma la storia più assurda risale all’ultima volta che è andata a farsi tagliarsi i capelli, quando una volta finito il taglio la parrucchiera la guarda e le dice che secondo il suo punto di vista professionale (professionale lo ha detto lei, ovviamente) le sarebbero stati bene i capelli con un colore simile al rosa. Ovviamente Davida non era assolutamente d’accordo, ma la parrucchiera era così convinta che per convincerla a lasciare il colore originale sono serviti diversi minuti di discussione. E’ per fortuna Davida ha un carattere deciso e ha saputo opporsi altrimenti sarebbe entrata per un semplice taglio di capelli e sarebbe uscita con una bella testa rosa. Bell’affare!

 

Volete leggere tutto il blog di Davida, italiana che vive negli Stati Uniti, presente nel nostro sito? Allora non dovete far altro che CLICCARE QUI.