Post Tagged with: "italiani in australia"

Come trovare lavoro in Australia

Come trovare lavoro in Australia

In questo vademecum vi spieghiamo come trovare lavoro in Australia. L’Australia e Londra sono le due destinazioni preferite dagli italiani che vogliono trasferirsi all’estero, soprattutto se in un’età inferiore ai 31 anni. In questo articolo vi parleremo del lavoro in Australia e prenderemo in considerazione diversi aspetti in maniera tale da dare più informazioni possibili. Aggiungiamo questa interessante guida su come[Read More…]

August 24, 2018 Come trovare lavoro a/in
Le differenze fra Italia e Australia

Le differenze fra Italia e Australia

Il nostro amico Giordano continua a raccontarci la sua interessante esperienza in territorio australiano. Sydney lo sta affascinando sempre di più e continua a notare delle notevoli differenze fra Italia ed Australia…e vuole parlarci di alcune di queste che ha colto negli ultimi giorni.

Ci parla ad esempio della richiesta del Tax File Number, documento necessario per lavorare in regola in territorio australiano. Rimane colpito dalla velocità della burocrazia australiana.

November 5, 2012 Blog di Giordano da Sydney
Patente internazionale, sì o no?

Patente internazionale, sì o no?

Tra le migliaia di cose da fare e a cui pensare in vista della partenza c’è da aggiungere “il dilemma patente internazionale”. E da qui il caos più totale… Su internet si trovano informazioni di ogni tipo, a volte contrastanti (ma serve o non serve???) ed io non ci capisco una mazza! L’ambasciata dice una cosa, l’agenzia un’altra e le community… non ne parliamo! Cercherò di riassumere in breve le 3 conclusioni alla quale sono giunta:

Ho ottenuto il visto!!!

Ho ottenuto il visto!!!

Una delle cose che mi da più soddisfazione in questo periodo di transizione, è parlare con la gente che vedo solitamente nella mia vita quotidiana che è ancora IGNARA di ciò che mi accingo a creare… Diciamolo è un po’ da stronzi annuire a quello che dicono pensando nella mia mente:”Guarda potresti dirmi qualunque cosa che sono impermeabilizzata, mi scivola addosso tutto, tanto tra 3 mesi non sarò più qui”; pregusto già il momento in cui sarà pubblica la notizia…  Soprattutto da quando ho fatto il nuovo passo avanti: il visto. Ore 22.30 del 07/06 iniziamo a compilare il modulo di richiesta della WHV sul sito del governo Australiano, rigorosamente in inglese (ecco qua il link per richiedere il Working Holiday VISA). La richiesta è semplicissima: a parte i dati anagrafici ed il numero di passaporto, bisogna rispondere ad alcune domande con sì oppure no, direi da bambini dell’asilo.

Il vino fatto con le uova e scarti di pesce

Il vino fatto con le uova e scarti di pesce

Vi avevamo parlato della famosa pizza con l’ananas che provoca in molti italiani il mal di stomaco al solo pensiero, oggi invece vi vogliamo parlare di un’altra stranezza che si può trovare vivendo all’estero, più precisamente in Australia.  Ovvero…

Da cosa è composto il vino? Per la maggior parte da succo d’uva, non c’è ombra di dubbio. Ma non per tutti i vini in Australia. Infatti esistono dei vini (molto cheap) che contengono altri ingredienti. Avete mai sentito parlare di vino con uova o pesce?

September 16, 2011 Blog di un italiano a Sydney
La mia prima lezione di Surf

La mia prima lezione di Surf

Molti dei nostri altri amici e conoscenti vivono a Milano o a Roma, Torino, Venezia o altre città importanti italiane. La maggior parte di loro provengono da altre zone, diciamo che si sono trasferiti in queste città per lavoro. Alcuni ragazzi di Viviallestero.com vivono fra Londra e Irlanda. Ora vi chiediamo, quale fra i 2 gruppi di ragazzi ha la possibilità di tornare a casa con più frequenza? I ragazzi in Italia o i ragazzi all’estero? Sorprendentemente sono i ragazzi che vivono nel Regno Unito (soprattutto a Londra) e Irlanda (Dublino) ad avere più facilità nel tornare a casa. Voli low cost e compagnie aeree hanno cambiato il modo di “emigrare”.

La Maga ci racconta perchè era andata in Australia

La Maga ci racconta perchè era andata in Australia

Perchè sono partita dall’Italia? Perchè ho lasciato l’Australia per tornare nel nostro bel paese? Perchè quando siamo in Italia vediamo l’estero come se fosse il paradiso ed una volta che siamo partiti ci mancano i nostri spaghetti, ci manca la famiglia, ci manca la tradizione, il buon vino etc etc?

February 8, 2011 Blog della Maga di Sydney
Il Natale al caldo è molto triste

Il Natale al caldo è molto triste

Sono un’amante del Natale e delle tradizioni e devo dire che trascorrere il Natale al caldo è molto triste. Non so se si è vi è mai capitato di vivere nell’emisfero sud, ma dovete sapere che una delle sensazioni più belle è quella di poter chiamare i nostri cari ed i nostri amici che si trovano in Italia durante i mesi di Novembre, Dicembre, Gennaio e Febbraio per chiedere informazioni sul clima. Ti risponderanno che fa molto freddo e voi sorriderete mentre siete comodamente seduti all’ombra di qualche albero per ripararvi dal caldo. Ma il piacere di essere nell’emisfero sud durante i mesi invernali svanisce in un certo determinato periodo, ovvero quello natalizio.

December 14, 2010 Blog della Maga di Sydney
Intervista a Kate in Australia (viva la libertà)

Intervista a Kate in Australia (viva la libertà)

Abbiamo il piacere di parlare con Kate, una ragazza italo-australiana con la quale possiamo parlare delle differenze fra questi due paesi. Leggiamo cosa ci ha detto la nostra amica Kate.

Perchè hai lasciato l’Italia?

Sono italo-australiana, e dopo che l’euro ha rovinato l’Italia abbiamo scelto di tornare in Australia.

Di che città sei?

Sono della provincia di Bergamo.

September 8, 2010 Interviste
Cercare casa in Australia

Cercare casa in Australia

Se avete intenzione di trasferirvi in Australia dovrete, come prima cosa, cercare una sistemazione.

Le opzioni sono due: o avete talmente tanti soldi da potervi permettere una appartamento tutto per voi (naaaaaaaaa)o  non ne avete abbastanza e allora l’alternativa è condividere un appartamento o una stanza in un appartamento. E direi che questo è il nostro caso, eh?

A Sydney ci sono migliaia di offerte, per tutti i gusti. Appartamenti in centro, in periferia, locali in grattacieli dotati di piscina e ogni confort e i prezzi non sono poi male. Ma dipende sempre da quanto siete disposti a cedere un po’ della vostra privacy e a rinunciare un minimo ai vostri spazi.

July 14, 2010 Trasferirsi in Australia