Siamo stati contattati dal Signor Paolo e dalla Signora Meritxell, lui italiano, lei spagnola e catalana. Ci scrivono perché sono alla ricerca di una ragazza alla pari e quindi hanno chiesto un aiuto a noi di Viviallestero.com in maniera da poter pubblicare questo annuncio. Andiamo a leggere insieme tutti i dettagli di questo nuovo annuncio dal titolo “Si assume ragazza alla pari italiana a Barcellona”.

Si assume ragazza alla pari italiana a Barcellona

Si assume ragazza alla pari italiana a Barcellona

Il Signor Paolo e la Signora Meritxell vivono a Barcellona e hanno un figlio di poco più di 4 anni. Per motivi di lavoro sono spesso fuori casa e quindi hanno bisogno di qualcuno che si occupi del figlio durante le ore lavorative.

 

Per quale motivo prediligono una ragazza alla pari italiana? Meritxell è catalana e suo figlio, vivendo a Barcellona, ha e avrà la possibilità, sia all’asilo che con i suoi amichetti, di parlare in spagnolo e catalano. Paolo è invece italiano e vorrebbe offrire a suo figlio l’opportunità di imparare sin da piccolo anche la sua lingua. Per questo motivo hanno deciso di comune accordo di scegliere una ragazza alla pari italiana.

 

Di cosa si dovrà occupare la ragazza che verrà assunta?

  • Accompagnare e andare a prendere il bambino all’asilo
  • Giocare con lui per qualche ora nel pomeriggio
  • Preparare la merenda nel pomeriggio
  • Ogni tanto verrà richiesto di vestirlo la mattina (nel caso i genitori dovessero uscire prima per motivi di lavoro)

 

Che requisiti deve avere la ragazza che verrà assunta?

  • Essere maggiorenne
  • Avere esperienza con bambini piccoli (anche fossero fratellini, sorelline e cugini)
  • Minima conoscenza della lingua spagnola (se si parla anche catalano sarebbe ancora meglio, ma verranno tenute in considerazione anche le ragazze che hanno soltanto una base di spagnolo)
  • Essere disponibili a trasferirsi a Barcellona subito dopo le festività natalizie
  • Avere la fedina penale pulita (verrà richiesto il casellario giudiziale)

 

Cosa viene offerto alla ragazza che verrà assunta?

  • Alloggio in camera singola e bagno privato (a 1 metro dalla stanza)
  • Vitto (anche nei giorni liberi)
  • Paghetta settimanale (verrà contrattata durante le fasi di colloquio)
  • Fine settimana liberi (eccetto qualche caso, ma verrà richiesta disponibilità con molto anticipo)
  • Massimo 20-25 ore lavorative alla settimana

 

Volete candidarvi per questa posizione? Allora non perdete altro tempo e compilate in tutte le sue parti il form che trovate qui di seguito:

 

Offerte di lavoro a Barcellona

NB: Viviallestero.com non si ritiene in nessun modo responsabile per le offerte di lavoro che vengono pubblicate su questo sito ed i vari social networks. Viviallestero.com è totalmente estraneo a tutte le fasi di selezione del personale le quali vengono effettuate direttamente dall’agenzia di recruitment o dal datore di lavoro che ci invia l’annuncio.