In questa pagina troverete tante offerte di lavoro nel settore della logistica a Valencia. Il settore della Logistica e dei Trasporti rappresenta il 6,9% del PIL spagnolo, con un fatturato annuo in Spagna che raggiunge i 101.000 milioni di euro, generando circa un milione di posti di lavoro, da parte delle 218.000 imprese ad esso collegate. Continuate a leggere per scooprire tutte le opportunità che questo settore in crescita propone.

Eccovi le ultime offerte di lavoro nella logistica a Valencia:

Consulenza Spagna

Il settore logistico a Valencia è molto importante

La sua importanza è vitale per lo sviluppo e la crescita dell’economia spagnola e, se parliamo in chiave valenciana, anche la sua rilevanza è indiscutibile, rafforzata dal collegamento speciale del Porto di Valencia con la Comunità di Madrid, che costituisce un asse strategico attraverso cui transita il 40% delle importazioni ed esportazioni spagnole. La Comunità Valenciana è un riferimento per il settore in tutti i rami della logistica, dal trasporto stradale, marittimo e ferroviario, anche se è vero che, in tutti, ci sono sfide da vincere con un buon numero di richieste pendenti di cui riducono i ritardi la competitività della regione e che raccogliamo nella speciale Plaza Logística. A tutto ciò si aggiunge la forza del settore immobiliare logistico, che ha visto salire alle stelle la domanda di magazzini logistici, superando attualmente i progetti esistenti.

Seguici su Instagram

Tutta l’industria dei trasporti a Valencia

L’industria dei trasporti e della logistica a Valencia svolge un ruolo cruciale nell’economia della regione, generando occupazione e attirando investimenti. Inoltre, il settore contribuisce allo sviluppo sostenibile migliorando l’efficienza della catena di fornitura e riducendo l’impatto ambientale. Valencia ha registrato una crescita significativa nel suo settore logistico negli ultimi anni. La città è diventata un centro nevralgico per le operazioni di trasporto e distribuzione delle merci sia a livello nazionale che internazionale. La sua posizione geografica strategica, collegata a importanti corridoi commerciali, ha guidato il suo sviluppo come hub logistico chiave.

Lo stock Valenciano

Secondo i dati presentati dall’agenzia Savills nell’ultima edizione di STOCK, il suo rapporto sullo stato del settore logistico in Spagna, Valencia è uno dei principali poli logistici della penisola, con uno stock di quasi 4 milioni di metri quadrati. A livello logistico il suo porto si classifica anno dopo anno tra i più importanti del Mediterraneo. Per rendere l’idea, durante la prima metà del 2023, l’assorbimento logistico a Valencia è stato di 167.000 m² in un totale di 25 operazioni, il 25% in meno rispetto allo stesso periodo del 2022, in cui furono chiusi 223.000 m² in un totale di 39 operazioni, principalmente a causa della carenza di offerta disponibile. Secondo il rapporto preparato da Savills, il tasso di disponibilità dei magazzini già costruiti si attesta all’1%, il che aumenta il livello di domanda insoddisfatta nonché una tendenza al rialzo degli affitti di nuovi progetti, giustificata anche dall’aumento dei costi di costruzione. Anche se la zona centrale continua ad essere la più richiesta, la consulenza immobiliare internazionale punta al consolidamento di altre zone, come Albuixech, Sagunto o Picassent, che offrono la possibilità di locare nuovi progetti di alta qualità, affitti più interessanti e soluzioni e superfici personalizzate.