In questa pagina troverete tutte le offerte di lavoro nei supermercati a Valencia. Leggendo questo annuncio scoprirete quali sono gli incarichi piú ricercati, quali supermercati sono presenti a Valencia e le condizioni lavorative proposte. Se poi volete approfondire, la vostra conoscenza della cittá e sapere tutto riguardo ad essa, vi consigliamo di iscrivervi al nostro canale Telegram specialmente dedicato alla cittá del Turia

Banner Valencia Lavoro e NIE 200 quad

Eccovi quindi gli ultimi e aggiornati annunci di lavoro nei supermercati di Valencia:

Spagna dove

Gli incarichi piú ricercati nei supermercati valenciani

Nei supermercati ci sono posti vacanti per professionisti con tutti i tipi di profili. È vero, i più comuni sono quelli per magazziniere, cassiere e servizio clienti, ma vedrai anche offerte di lavoro per posizioni amministrative, contabili, informatiche e di marketing digitale, tra le altre. Ma vediamo nel dettaglio le 7 posizioni comuni:

  1. Direttore

Ogni supermercato ha un solo responsabile che è il gestore. È ovvio che si tratta di un’unica posizione, la più alta, e quindi la più inaccessibile poiché di solito è qualcuno che mette in piedi l’azienda (la sede) o che è in azienda da tempo. Richiede molta esperienza nella gestione di gruppi e grandi organizzazioni.

  1. Caposezione

Si tratta di ciascuno degli operai che si occupano del buon funzionamento dei reparti del supermercato: salumeria, macelleria, pescheria, panificio, fruttivendolo, profumeria, ecc. 

  1. Sezione dipendenti

Ciascuna delle sezioni precedentemente descritte ha lavoratori a turno. Questi sono i lavori più numerosi e più accessibili, e quando qualcuno accede per la prima volta a un lavoro, di solito è questa posizione: macellaio, pescivendolo, fruttivendolo, ecc.

  1. Stocker

È uno dei posti più richiesti del supermercato, e di facile accesso anche dall’esterno. Si tratta degli impiegati che posizionano la merce sui diversi scaffali.

  1. Cassieri

La fila alla cassa è uno dei punti più importanti in un supermercato. Sono diversi gli addetti adibiti a questa funzione, ed è accessibile anche dall’esterno. Alla fine è un lavoro con un notevole carico di stress e responsabilità visto che si gestiscono i soldi e si devono far quadrare le casse.

  1. Magazzino

Anche il magazzino di un supermercato ha una grande responsabilità. Ci sono diversi lavoratori che sviluppano il loro lavoro in questo campo. Si tratta soprattutto di ricevere il genere, aiutare a scaricarlo e distribuirlo. Se siete interessati a questo ruolo, sappiate che abbiamo una pagina apposita con tutte le offerte di lavoro per magazzinieri a Valencia.

  1. Altri posti

A seconda delle dimensioni del supermercato, e se si tratta di un proprio stabilimento o di una catena, ci sono più posizioni dirigenziali: commercialisti, assistenti amministrativi, responsabile vendite, responsabile acquisti, responsabile logistica, ecc.

Testimonianza Mery

I migliori supermercati dove lavorare a Valencia 

Conosciamo ora insieme i supermercati migliori presenti sul suolo valenciano:

Lavorare per il Mercadona

Come indica Statista, Mercadona è uno dei più grandi franchising di supermercati in Spagna, con una forza lavoro di 84.000 dipendenti. Inoltre, si trova nelle prime posizioni dei supermercati che pagano meglio i propri dipendenti, con un minimo di 1.198 euro per i professionisti senza esperienza (El Economista). E in caso di quattro o più anni di servizio, lo stipendio supera i 1.400 euro. Se siete interessati a lavorare per questa famosa catena di supermercati, accedete alla pagina che abbiamo dedicato a chi vuole trovare lavoro per Mercadona.

Lavorare per Consum

Come annunciato da sul suo portale del lavoro, oltre che nel suo contratto collettivo, l’attuale stipendio iniziale per il personale neo assunto nei suoi supermercati è di 1.177,61 euro lordi al mese. Dopo 6 mesi verrebbe addebitato l’importo lordo mensile di 1.297,37 euro. La settimana lavorativa di 5 giorni andrà a beneficio del 95% della forza lavoro di Consum, che lavorerà un massimo di 37 ore e mezza a settimana, ma non influirà sull’orario di lavoro, che rimarrà lo stesso. Inoltre, tutti i lavoratori del supermercato avranno un fine settimana intero (sabato e domenica) ogni 5 settimane.

Lavorare per Lidl Spagna

Nonostante sia una catena di supermercati più piccola, è diventata uno dei concorrenti diretti di Mercadona. Ha una forza lavoro di oltre 17.000 lavoratori, che percepiscono una retribuzione minima di 8,85 euro l’ora. Lo stipendio medio di Lidl è di 18.000 euro lordi annui, con variazioni a seconda della posizione. Leggete il nostro articolo apposito per chi vuole lavorare per la LIDL Spagna.

Lavorare per Hypercor

La catena di supermercati El Corte Inglés è un’altra delle più affermate in Spagna e, naturalmente, anche a Valencia. Offre ottimi stipendi ai candidati inesperti, lo stipendio medio è di 1.000 euro al mese, più bonus e incentivi. Si tratta di posizioni abbastanza semplici e per le quali non è richiesta alcuna esperienza o formazione oltre alla scuola superiore obbligatoria. Ciononostante, ci sono lavori molto meglio pagati, pari o superiori a 30.000 euro all’anno, legati alla direzione e all’amministrazione.

Lavorare per il Dia

Non è una delle catene più grandi della Spagna, né una delle più pagate, ma si distingue per offrire contratti a tempo indeterminato ai propri dipendenti. Inoltre, fornisce formazione agli apprendisti con l’obiettivo di aiutarli a crescere all’interno dell’azienda. Sebbene non siano stipendi così alti, sono molto attraenti per iniziare nel mondo professionale. Inoltre, DIA non richiede esperienza o formazione accademica, ma si impegna a fornire competenze e un buon servizio clienti.

Lavorare per Alcampo

Presentiamo ancora una volta un franchising di supermercati che accoglie tutti i tipi di personale, purché maggiorenni e in possesso dell’istruzione secondaria obbligatoria. Si consiglia inoltre di avere un anno di esperienza, sebbene non sia un requisito obbligatorio. Alcampo offre ai suoi dipendenti bonus, ferie pagate, assicurazione sanitaria e incentivi. Lo stipendio medio è di circa 1.000 euro. In generale, è un buon posto per cercare un primo lavoro.

Lavorare per Carrefour

Chiudiamo il nostro top dei migliori supermercati per lavorare a Valencia con Carrefour, che ha uno stipendio medio di 921 euro al mese. Anche se è un po’ basso, è ancora l’8% sopra la media nazionale. Tra i suoi principali vantaggi c’è l’incorporazione immediata, contratti a tempo indeterminato e un buon ambiente di lavoro. D’altra parte, Carrefour è un’azienda molto versatile in cui vedrai posti vacanti aperti per lavorare con cibo, ristoranti, magazzino, manutenzione, pulizia e servizio clienti. Ci sono anche offerte di lavoro amministrativo e manageriale.

Scegliere di vivere a Valencia

Ricordati che possiamo aiutarti in tutto con il trasferimento! puoi cliccare qui sotto e scoprire i pacchetti dedicati al trasferimento a Valencia che vantiamo, ce ne sono proprio per tutti e in questo articolo vi spieghiamo perché è meglio trasferirsi a Valencia e non a Barcellona. Inoltre in quest’altro nostro articolo potete scoprire come sono gli stipendi medi per i vari lavori a Valencia.