Select Page

Volete sapere quali sono le 10 città più economiche d’Europa dove poter trovare lavoro nel 2020? Vi volete trasferire in un’altra città e volete tenere in considerazione il costo della vita che andrete a trovare? Bene, allora leggete con attenzione questo articolo, vi indicheremo le 10 città più adatte al vostro caso. Andiamo quindi a vedere chi compone la top 10 delle 10 città più economiche d’Europa dove poter trovare lavoro nel 2020.

 

Prima di elencarvi la classifica vi ricordiamo che potete trovare tutte le ultime offerte di lavoro all’estero suddivise per nazione ed area geografica IN QUESTA PAGINA.

 

Eccovi la top 10 delle città più economiche d’Europa dove trovare lavoro nel 2020:

10) Las Palmas (Spagna): la città dell’isola di Gran Canaria avanza qualche posizione rispetto al 2019 e si piazza in decima posizione. Noi di Viviallestero.com abbiamo organizzato un pacchetto che vi aiuta a trasferirvi, ambientarvi e trovare lavoro a Las Palmas di Gran Canaria: https://viviallestero.com/un-aiuto-a-trasferirsi-a-gran-canaria/.

9) Porto (Portogallo): ci trasferiamo in Portogallo per la nona posizione. Nell’ultimo anno sono notevolmente aumentate le offerte di lavoro per stranieri nella seconda città portoghese. Potete trovare alcune opportunità in questo link: https://viviallestero.com/lavoro-portogallo/.

 

8) Bratislava (Slovacchia): la presenza di importanti multinazionali come Amazon ha fatto aumentare il numero di offerte di lavoro nella capitale slovacca, anche per noi stranieri. Potete consultare le opportunità lavorative in questo sito: https://www.profesia.sk/en/.

 

7) Malaga (Spagna): torniamo in Spagna, ma questa volta nella penisola. La città di Malaga è molto economica ed il costante aumento del settore turistico ha fatto aumentare anche le relative offerte di lavoro. Se vi volete trasferire a Malaga e nella Costa del Sol potete visitare il nostro sito partner: https://gotothecostadelsol.com/.

6) Sofia (Bulgaria): la capitale bulgara sta migliorando di anno in anno. Si è trasformata in un polo multiculturale e lavorativo. Il costo della vita è ancora molto contenuto. Potete consultare il sito https://careersinbulgaria.eu/ per le ultime offerte di lavoro a Sofia.

 

5) Bucarest (Romania): dalla Bulgaria ci spostiamo in Romania. La capitale rumena ha un costo della vita basso rispetto alle altre capitale europee e le offerte di lavoro sono in aumento. Potete visitare tutte le ultime offerte di lavoro per italiani a Bucarest in questa pagina: https://viviallestero.com/bucarest/.

 

4) Lodz (Polonia): nonostante sia in leggera flessione, la città di Lodz rimane in ottima posizione nella classifica del rapporto tra costo della vita ed opportunità lavorative. Potete trovare alcune offerte di lavoro in questa pagina: https://viviallestero.com/lavoro-in-polonia/.

3) Tirana (Albania): la nazione albanese è in fortissima crescita anche se lo sta facendo lontano dai riflettori. La città di Tirana offre tantissime opportunità lavorative, soprattutto per chi vuole investire e creare nuove opportunità di business.

 

2) Katowice (Polonia): un’altra città polacca entra a far parte della top 10. Katowice ha un costo della vita molto contenuto e le opportunità lavorative sono in costante aumento. Qui di seguito le ultime opportunità lavorative a Katowice:

    neuvoo job search lavori

    1) Cluj Napoca (Romania): la città di Cluj Napoca è di nuovo presente in questa speciale classifica e quest’anno si piazza addirittura in prima posizione. Il costo della vita è molto basso e le opportunità lavorative sono buone. Potete consultare tutte le offerte in questa pagina: https://viviallestero.com/offerte-di-lavoro-a-cluj/.

     

     

    Che città troviamo giusto fuori dalla top 10? Siviglia, Palma di Maiorca, Belfast, Liverpool, Leeds, Glasgow, Stoccarda, Manchester, Rotterdam e Tallinn.