Immaginiamo che ogni tanto vi capiterà di pensare ad un trasferiento all’estero e di pensare in quale nazione trovare lavoro. Per venirvi incontro in questa difficile scelta, vi pubblichiamo la classifica delle 10 nazioni europee dove è più facile trovare lavoro.

Chi è alla ricerca di un lavoro all’estero ha bisogno di orientare la propria ricerca e questo articolo gli tornerà sicuramente utile.

Per aiutarci a stilare questa classifica ci viene incontro il famoso sito glassdoor.com che con la sua ricerca dal titolo “Where is the Best Country in Europe to Get a Job?” ha analizzato il mercato del lavoro delle più importanti nazioni europee.

In quali nazioni trovare lavoro

Capire dove e come trovare lavoro all’estero
Andiamo quindi a vedere quali sono le nazioni che compongono la Top 10 della classifica con le nazioni europee con più offerte di lavoro.

In quale nazione europea è meglio cercare lavoro?

La ricerca ha tenuto in considerazione, oltre all’Italia, anche queste nazioni: Austria, Belgio, Danimarca, Grecia, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Norvegia, Olanda, Portogallo, Spagna e Svizzera.

Testimonianza Mery

Scopriamo insieme quindi da quali di queste nazioni è composta la classifica delle 10 nazioni dove è più facile trovare lavoro.

10) Spagna: La nazione spagnola sta crescendo di anno in anno. Sicuramente ci sono ancora zone dove il tasso di disoccupazione è molto alto, però le principali città come ad esempio Barcellona, Madrid e Valencia offrono un mercato lavorativo molto florido. Anche il crescente settore turistico offre tante opportunità lavorative e nel nostro sito potete trovare una guida su come trovare lavoro in Spagna in estate e anche una pagina apposita con tutte le ultime offerte di lavoro nel settore del turismo in Spagna. Per cui trasferirsi in Spagna può essere considerata un’ottima idea!

Clicca qui Fatti aiutare a trasferirti all'estero

9) Repubblica Ceca: Non è più assolutamente una sorpresa. Ogni volta che pubblichiamo una classifica delle nazioni per svariati motivi positivi, la Repubblica Ceca non manca! È presente nella classifica delle migliori nazioni UE dove trasferirsi con la familgia ed anche nella classifica con le nazioni dove si vive meglio al mondo e dove poterci anche trovare lavoro. Il numero di offerte di lavoro in questa nazione non mancano assolutamente e sul nostro sito potete trovare sia le offerte di lavoro per italiani nella capitale Praga che le offerte di lavoro per italiani in tutta la nazione ceca.

8) Paesi Bassi: I Paesi bassi si piazzano in ottava posizione nella classifica delle nazioni europee dove è più facile trovare lavoro. Il loro punto di forza è senza ombra di dubbio l’ottima occupazione giovanile. Nel nostro sito Viviallestero.com abbiamo dedicato una sezione apposita per le offerte di lavoro nei Paesi Bassi. Inoltre abbiamo pubblicato degli articoli utili, come ad esempio la guida per aprire un conto corrente in Olanda e l’articolo sul mercato del lavoro in Olanda.

7) Belgio: Subito prima dell’Olanda, troviamo i loro vicini di casa del Belgio. La sua capitale Bruxelles è una città fondamentale nella vita dell’Unione Europea. Il mercato lavorativo in Belgio è buono e anche per noi italiani si possono trovare delle interessanti opportunità. Abbiamo infatti pubblicato la pagina con le ultime offerte di lavoro per italiani in Belgio, come anche la pagina come le offerte di lavoro per italiani nella capitale Bruxelles.

6) Svizzera: Ovviamente in questa classifica non poteva mancare la nazione svizzera. Come ben sappiamo il mercato lavorativo svizzero è molto buono e anche noi italiani, in qualche occasione, ne possiamo beneficiare. Su Viviallestero.com trovate una sezione apposita interamente dedicata alle opportunità lavorative in Svizzera ed anche qualche pagina speficia come ad esempio le offerte di lavoro per italiani in Svizzera o con le offerte di lavoro nel Canton Ticino.

Seguici su Instagram

5) Germania: Saliamo di un posto e troviamo la forte Germania. Molti italiani si sono già trasferiti in questa nazione per trovar fortuna e, tutto sommato, hanno anche fatto bene. Gli aspetti che più premiano la Germania sono il miglioramento nonostante il periodo di crisi economica europea ed il basso tasso di disoccupazione giovanile. Nel nostro sito Viviallestero.com abbiamo dedicato una sezione apposita alle offerte di lavoro in Germania. Se siete interessati al trasferimento in questa nazione, potete leggere l’intervista che ci ha rilasciato Maria Rosa dove ci spiega perchè ha scelto la Germania come destinazione del suo trasferimento.

4) Danimarca: Andiamo in Nord Europa per la quarta posizione. L’aspetto principale che ha fatto entrare la Danimarca nella Top 5 è il buon tasso di occupazione giovanile con contratti a tempo determinato. Se volete trovare lavoro in questa nazione, guardate la lista (che si aggiorna costantemente) che trovate nella pagina con le ultime offerte di lavoro per italiani in Danimarca. Ricordatevi inoltre che per poter lavorare in Danimarca dovrete richiedere il CPR Number, come spieghiamo anche nel nostro articolo apposito.

3) Austria: Qualcuno rimarrà sorpreso che la nazione austrica sia meglio posizionata rispetto alla “cugina” tedesca. Però sono diversi gli aspetti positivi di questa nazione e soprattutto ciò che più la premia sono il miglioramento dopo la crisi economica e il basso tasso di disoccupazione giovanile. Se state cercando lavoro in questa nazione, vi consigliamo di visitare la nostra pagina con tutte le offerte di lavoro per italiani in Austria oppure potete visitare la pagina con le offerte di lavoro nella capitale Vienna.

2) Norvegia: Saliamo in classifica e torniamo al Nord Europa. La Norvegia ultimamente sta offrendo molte opportunità lavorative e anche nel nostro sito trovate delle pagine con le offerte di lavoro per italiani in Norvegia o anche per città specifiche, come ad esempio le offerte di lavoro a Bodo. La Norvegia vince anche la classifica delle nazioni con la miglior parità tra opportunità per uomini e donne, quindi la Norvegia è una nazione da stimare molto!

Vivi e lavora 1 anno a Dubai

1) Estonia: A grande sorpresa (o forse no?), la nazione europea dove è più facile trovare lavoro è l’Estonia. Soprattutto nella sua capitale Tallinn le opportunità sono veramente tante e potrebbe essere tenuta in considerazione soprattutto da chi vuole lavorare nel settore dell’IT. Il nostro amico Marco ci racconta la sua esperienza in Estonia, leggete il suo racconto per saperne di più. Se volete analizzare e consultare le ultime opportunità lavorative in questa bellissima nazione potete consultare QUESTO SITO.

L’Italia in che posizione si piazza? L’Italia si piazza in quattordicesima posizione su sedici nazioni prese in considerazione. Dietro di noi si piazzano soltanto il Portogallo e, in ultima posizione, la Grecia. Gli aspetti dove l’Italia soffre di più sono l’occupazione giovanile e, cosa non ci sorprende molto, il numero di persone che lavorano part-time contro la loro volontà (ovvero hanno accettato un part-time solo perché non riescono a trovare un lavoro full-time).