Ciao a tutti,

sono un ragazzo di 24 anni che vive a Roma e lavora come graphic designer…ormai arrivato a quest’età dopo svariate esperienze non ho più l’ottimismo di quando ne avevo 18/19…
Ho un contratto a progetto che me lo rinnovano di mese in mese e guadagno la “bellezza” di 900€ al mese! Lavorando dall’altra parte della città ho una macchina (rateizzata per 5 anni) a cui metto circa 50€ di benzina a settimana…più le svariate spese di sempre mi ritrovo con nulla a fine mese…

Le mie domande di tutti i giorni sono:
“Come faccio a costruirmi un futuro ora che ho già 24 anni?”
“Come posso andare a vivere con la mia ragazza?”
“Come potrò mai stare sereno?”

A tutte queste domande (come tutti) penso non ci siano risposte…è x questo che vorrei optare la soluzione estera…anche se l’inglese non lo parlo molto se non a livello scolastico…

Tutti i componenti dello staff di Viviallestero.com, quando hanno lasciato l’Italia per trasferirsi all’estero, non erano disoccupati, ma avevano un lavoro e uno stipendio che non lasciavano progettare nessun tipo di futuro, ne’ professionale ne’ personale.