Oramai la nostra amica “Sir Koala” da Londra è diventata quasi una psicologa (ovviamente scherziamo, tutto il rispetto per i professionisti del settore). I suoi post sono molto motivazionali e possono aiutare i lettori a superare certi momento difficili. Ad esempio nel post che pubblichiamo oggi ti chiede se credi in te. Sì esatto, credi in te? Pensi di potercela fare? Leggiamo il suo interessante articolo.

Credi in te

Credi in te

La nostra amica Koala da Londra ci parla del “believe in yourself”, ovvero credi in te stesso. In poche parole: se non credi in te stesso, perchè dovrebbe crederci gli altri. E’ una “filosofia” che si può riproporre in tanti aspetti, ma sopratutto nella ricerca di un lavoro (anche all’estero) è molto importante. Non vi candidate ad una specifica posizione perchè non pensate di essere all’altezza e siete già sicuri che non avrete possibilità di essere assunti? Allora, facilemente sarà così. Però poi non vi dovete mordere i gomiti se scoprite che quella posizione è stata offerta ad un candidato che ha meno requisiti di voi, che però ha avuto il coraggio di “buttarsi” .

Anche noi abbiamo conosciuto diverse persone che si sono viste sfuggire davanti agli occhi delle ottime posizioni lavorative soltanto perchè non hanno creduto abbastanza in se stesse. E fa male, vi assicuriamo tanto male.

Con la solita ironia che la contraddistingue, l’autrice ci parla di come prendere coraggio e sconfiggere questa “timidezza” dell’invio del proprio CV. Quello che noi ripetiamo sempre “male che vada vi dicono di no, di cos’altro avete paura?”.

Dovete essere i vostri primi fan!!

Leggetevi quindi l’articolo originale ed integrale cliccando in questo link:  http://koalalondinese.blogspot.com/2012/02/il-tuo-curriculum-vitae-puzza-o-profuma.html.