Si, esatto! Il mio studio offre diversi servizi fra i quali: aiuto nel riconoscimento del titolo di studio o la qualifica professionale, aiuto per coloro si sono recati all’estero per studiare una lingua o per un breve periodo e alla fine hanno deciso di restare più a lungo del previsto e soprattutto aiuto per tutti coloro che vogliono affrontare un colloquio di lavoro sia singolo che di gruppo senza il rischio di fallire. Naturalmente faccio anche altro. È sufficiente contattarmi.

Bell’idea Ale, dove hai appreso tutte queste nozioni? Che studi hai fatto?

Ho vissuto, studiato e lavorato sia in Italia che all’estero, in particolare Francia, Irlanda e Regno Unito. La formazione rispecchia quelli che sono i miei interessi e così spazia dal diritto al management delle risorse umane, dalla psicoterapia alla tutela dei diritti umani. Così dopo gli studi in Giurisprudenza e l’essermi dedicato allo studio e alla pratica del management delle risorse umane, ho conseguito il titolo di Dottore di ricerca presso l’Università “SAPIENZA” di Roma e nel frattempo ho fatto altro.

Fai parte di qualche organizzazione professionale? In Italia, all’estero?

Sì, certo. Come avvocato, sono iscritto all’ordine degli avvocati di Ancona e faccio parte dell’Unione Internazionale degli Avvocati. Sono anche “full member” del National Council of Psychotherapists nel Regno Unito nonché membro di altre società e istituzioni sia accademiche che professionali. In Italia e ovviamente all’estero. 

C’e’ qualcosa che ti manca del vivere all’estero?

Guarda, ci sono delle cose per me fondamentali, nella vita come nel lavoro.. e così dell’estero amo molto la professionalità e l’etica del lavoro.. che talvolta in Italia sono un po’ carenti.. Poi ogni volta che sono in aereo per rientrare in Italia mi domando “ma perché lo sto facendo???” poi penso al fatto che riparto dopo pochi giorni e l’ottimismo torna in pieno!

Come possono contattarti i nostri utenti?

Possono contattare direttamente voi di Viviallestero.com e poi voi ci metterete in contatto oppure possono contattarmi direttamente all’indirizzo di posta elettronica info@alessandroamicarelli.it e dire che sono iscritti al vostro sito

Possiamo stare sicuri che gli utenti di viviallestero.com che ti contattano riceveranno un trattamento di favore?

Ci mancherebbe altro, questo e’ ovvio!!! Non solo perché sono obbligato a dare un servizio professionale in base ai codici etici delle organizzazioni professionali di cui faccio parte ma soprattutto perché è ciò in cui credo e che pretendo dagli altri quando sono io utente!

Alessandro, e’ stato un vero piacere parlare con te, grazie per il tuo tempo

Grazie a voi, il piacere è mio. Apprezzo molto ciò che fate. A presto!